laboratorio

Zbudujmy schronienie dla ropuchy

È necessario creare il rifugio in un luogo ombreggiato ed umido del wild garden, sotto gli arbusti potrebbe essere l’ideale. Non dovrà essere realizzato un fondo al rifugio, perché l’animale sicuramente scaverà un po’, quindi avrà necessità di trovarsi direttamente a contatto con il terreno. Il metodo migliore per creargli un rifugio è utilizzare un  >

Zaprojektuj swój dziki ogród

Scarica e stampa le schede. Disegna nella scheda a sinistra come ti piacerebbe venga realizzato il wild garden scolastico. Colloca gli elementi riportati in Legenda, disegnandoli nella scheda, in maniera che formino un wild garden. Scarica la scheda > Scarica la scheda >

Tak, staw - bez zachodu i pracy...

Materiali necessari Vanga, anche delle dimensioni adatte ai bambini Pala, anche delle dimensioni adatte ai bambini * Vasca in PVC di almeno 70-80 cm di diametro e profonda 40-80 cm Tessuto non tessuto Carriola Pietre e tronchi Sabbia e terra Acqua * alternativa con vasca: se utilizzate questa al posto del telo in PVC, basta  >

Tworzenie i utrzymanie stawu

Realizzare uno stagno all’interno del wild garden è un progetto di grande utilità per la natura. Vista la drastica riduzione in numero delle zone umide, e di conseguenza delle specie vegetali e animali ad esse legate, creare uno stagno, piccolo o grande che sia, contribuirà a preservare la biodiversità ad esso legata. Vedrete popolare il  >

Zbudujmy schronienie dla jeża

In un wild garden il riccio sta come un pascià! È un luogo che gli offre ciò di cui si nutre, dove può trovare un riparo sia durante la bella stagione, che per affrontare l’inverno in letargo. Potete costruire quindi un rifugio adatto ad ospitarlo, utilizzando o una scatola di plastica oppure armandovi, aiutati da  >

Jak zbudować hibernakulum dla gadów

Quando arriva l’autunno e la temperatura si raffredda, è tempo di iniziare a pensare a come poter fare per aiutare la fauna selvatica a sopravvivere all’inverno! Per questo motivo, potreste costruire un tipo di letto rialzato che fungerà anche come sito di ibernazione per la fauna selvatica. Questa struttura costituisce una casa per la fauna  >

Zbudujmy razem budkę dla nietoperzy

Possiamo aiutare i pipistrelli attraverso la realizzazione e l’installazione di un rifugio tutto per loro direttamente a scuola. Vediamo insieme, passo dopo passo, come costruirla! Materiale necessario Per la realizzazione di una bat box in legno sono necessari listelli e tavolette (sotto sono riportate le misure) di uno spessore di almeno 1,5 cm (preferibilmente di  >

Karmnik: instrukcja budowy i obsługi

Durante la stagione invernale per molte specie di uccelli sarà meno facile trovare frutti sugli alberi per nutrirsi, o ancor più difficile catturare insetti. Tali specie per necessità quindi variano la loro dieta, diventando onnivore. Qui entrate in gioco voi! Potete dare una mano a tali uccelli realizzando ed installando delle mangiatoie nel vostro wild  >

Budka lęgowa. Budowa i instrukcja obsługi

Ogni specie di uccello ha esigenze diverse per la nidificazione. Di conseguenza esistono più tipologie di casette-nido:esistono modelli con foro d’entrata, per quelle specie che nidificano in cavità, e modelli aperti, per quelle che invece cercano dei ripari senza utilizzare cavità. Due le tipologie principali: Con foro d’entrata Utilizzata da: cinciallegra, cinciarella, passera europea, storno,  >

Jak zbudować hotel dla owadów

Per realizzare con successo un bug hotel, il rifugio artificiale per i nostri alleati insetti, dovremo tenere conto delle esigenze di questi: mentre alcuni ospiti lo utilizzeranno per ripararsi durante la stagione fredda, altri lo utilizzeranno per alloggiare la propria progenie. Una volta costruita la struttura di base del bug hotel, andrà riempita con dei  >

Jak hodować gąsienicę i obserwować jej metamorfozę!

Materiale necessario Pianta nutrice 1 contenitore: scatola di plastica o vasca in vetro Retino a maglia molto fine, come quello delle zanzariere (quanto basta per coprire il contenitore) Rametti secchi Pezzo di polistirolo (esempio coperchio di una vaschetta di gelato). Cosa fare Recuperare almeno un bruco. Se per realizzare il vostro wild garden avete piantato  >

Stwórz aromatyczny zakątek

Scegliere lo spazio del giardino più soleggiato e se possibile riparato da correnti d’aria Lavorare il terreno, zappettandolo fino ad una profondità di 30 cm. Se il terreno è poco fertile aggiungere un po’ di compost. La messa a dimora deve avvenire tra marzo e aprile. Le piante devono essere disposte ad una distanza di  >

Stwórz zakątek wabiący zapylacze

Dedicare una porzione del prato alla crescita spontanea delle specie erbacee, nell’altra porzione seminare specie autoctone a fiore che attirino gli insetti impollinatori. Per questa seconda: Scegliere una porzione del giardino che sia soleggiata. Ad inizio primavera rimuovere l’erba già presente e grattare il terreno nudo con un rastrello, . Spargere i semi, ricoprendoli poi  >

Stwórz żywopłot lub kwietnik

Prima alcune regole Per prima cosa valutare lo spazio che si ha a disposizione. Le migliori siepi sono costituite da più specie di piante diverse, limitatamente agli spazi disponibili, sceglierne almeno quattro. Mettere le piante a dimora preferibilmente ad inizio primavera o in autunno. Scavare nel sito preposto alla piantumazione, rimuovendo tutte le erbe infestanti  >

Jak zbudować „odkurzacz na owady”

Con questo metodo si aspirano gli insetti usando un barattolo munito di un tubo d’aspirazione e di un tubo per la cattura. Una volta che l’insetto cadrà nel barattolo, potrà essere osservato con la lente d’ingrandimento. Prima alcune regole Catturare e manipolare gli insetti con delicatezza e attenzione. In linea di massima, evitare di toccare  >

pl_PL